» Home
Chi Siamo
CHI SIAMO
 
• LA SEDE DI ANZIO
• LA SEDE DI LAVINIO
• LA SEDE DI VIA NERONE
• CONSIGLIO DI ISTITUTO
• GIUNTA ESECUTIVA
• ORGANIZZAZIONI SINDACALI
• TRASPARENZA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
• UFFICI
• UFFICI DI PRESIDENZA
• ORARIO APERTURA UFFICI
• DOVE SIAMO
• VIRTUAL TOUR
ANZIO

Sede di Anzio L'IPSSAR risiede attualmente nel palazzo, in stile liberty, denominato "Paradiso sul Mare", progettato dall'architetto Cesare Bazzani su commissione dell'imprenditore e Sindaco di Anzio Giuseppe Polli.
I lavori terminano nel 1924 e Giuseppe Polli avvia nel complesso un'attività di moda e il casinò, convinto che l'industria turistica possa prendere slancio dalla fusione di tre elementi: casinò, gioco, moda.
Ben presto il progetto di Polli incontra grosse difficoltà economiche che costringono il proprietario a chiedere la procedura fallimentare e a sottomettere il Paradiso del Mare al sequestro giudiziario.

Nel 1938 Polli, soddisfatti tutti gli oneri, riottiene l'edificio ed inizia la battaglia politica per l'apertura di un casinò municipale, battaglia che non conobbe mai vittoria.
Nel 1943 le difficoltà economiche dovute alla II Guerra Mondiale, che risparmia dai bombardamenti l'edificio, costringe Polli a vendere, permettendo, successivamente, che il Paradiso sul Mare fosse rilevato dal Ministero della Pubblica Istruzione, che nel 1968 istituisce l'Istituto professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione come Convitto.
Nel 1978 a causa della presenza di solo 30 convittori il Convitto viene chiuso e trasformato nell' attuale Istituto Alberghiero, denominato III I.P.S.S.A.R. di Anzio dall' anno scolastico 1998/1999.


Contatti Elemento separatore Links Elemento separatore Newsletter Elemento separatore News Elemento separatore Web Mail
Copyright©2007, Tutti i diritti riservati. I.P.S.S.A.R. "Marco Gavio Apicio" di Anzio CREDITS